Ti sei mai chiesto cosa pensano i tuoi figli quando fumi?

advertising

Ti sei mai chiesto cosa pensano i tuoi figli quando fumi?

By  | 

Tutti sappiamo che fumare sigarette fa male. Ma nessuno di noi s’interroga sulle conseguenze che i nostri figli possano subire nonostante si faccia sempre attenzione a non fumare in loro presenza.

a tale proposito, l’inviato de le iene Matteo Viviani intervista dei bambini figli di fumatori. I genitori, ascoltano nella stanza accanto l’intervista e in diretta realizzano cose che non avevano mai scoperto prima: cosa pensano i loro figli di loro e del loro vizio?

Tra i piccoli c’è chi evita di baciare il papà perché sa di tabacco, chi è cosciente che le sigarette siano dannose per i genitori e per questo si preoccupa. In generale ne emerge che ai bambini le sigarette fanno proprio schifo.



I vantaggi per chi smette di fumare sono noti e molteplici:

  • ci si riappropria dell’olfatto
  • si tornano a sentire i sapori
  • la gola di libera dal catarro
  • non si puzza più
  • i rischi di ammalarsi di tumore si abbassano incredibilmente
    si risparmia un casino
  • non ultimo, saremo un buon esempio per i nostri figli che così avranno maggiori possibilità di non cadere in questo orribile vizio.

La soluzione quindi qual è ?

Sicuramente smettere di fumare qualsiasi cosa è la migliore… Se proprio non si riesce, utilizzare l’ e-cig con liquidi senza nicotina riduce drasticamente i rischi per la salute umana e, di sicuro, non provoca disgusto ai bambini. Ecco che entra in gioco Vaporart: Un’azienda produttrice di liquidi aromatizzati per vaporizzatori personali (ex sigarette elettroniche).

L’azienda è nata nel 2013 e tutto il processo produttivo (produzione, laboratori, confezionamento e distribuzione) è ubicato in Lombardia. I prodotti utilizzati per comporre i liquidi sono di purezza di grado farmaceutico e con Certificazione Europea FU e EP. I prodotti in questione sono stati analizzati presso il laboratorio di Tossicologia Forense di Milano e altri laboratori certificati. I risultati dimostrano come l’utilizzo di vaporizzatori personali abbinati a liquidi SENZA NICOTINA, sia da ritenere di gran lunga meno nocivo rispetto al consumo di sigarette tradizionali.

Lo stesso Matteo Viviani, nel servizio, dopo le analisi a campione ha dimostrato che tutti i liquidi vaporizzatori acquistati con e senza nicotina, non contenevano concentrazioni di metalli pesanti tali da poterli ritenere dannosi. L’utilizzo di liquidi Vaporart senza nicotina per mezzo del vaporizzatore elettronico (e-cig) può aiutare i fumatori di sigarette tradizionali a diminuire / smettere.

I liquidi sono di purezza di grado farmaceutico. E la produzione è 100% italiana.

Vaporart si è affermata nel corso degli anni tra i primi produttori di liquidi aromatizzati, sia in versione “pronto” sia negli aromi concentrati più adatti alla clientela amante del “fai da Te”.