Curarsi con le piante: la calendula 

Benessere

Curarsi con le piante: la calendula

By  | 

La calendula contiene triterpeni, flavonoidi, polisaccaridi, caroteni, fitosteroli, olio essenziale, mucillagini, acido salicilico e sostanze amare. Per uso interno, generalmente come tintura madre o macerato glicerinato, viene impiegata nelle disfunzioni dell’apparato genitale femminile, poiché aumenta le mestruazioni scarse e diminuisce quelle abbondanti. Ha azione antispasmodica sui dolori mestruali e addominali.

Mentre per uso esterno la calendula è ottima per:

La calendula per calli e verruche

  • Applicate foglie fresche schiacciate quattro volte al giorno sulla parte interessata, proteggendo la pelle circostante.
  • Pestate una manciatina di fiori (o foglie e fiori), meglio se freschi, filtrate spremendo attraverso una garza e applicate la polpa rimasta nella garza sulla parte tenendola il più possibile.
  • Pestate leggermente un’abbondante quantità di foglie fresche, strizzatele attraverso una garza a trama fitta per ricavarne il succo che applicherete fasciando e lasciando agire per circa 30 minuti. Ripetete trattamento fino al distacco del callo o della verruca.

La calendula per acne, pelle delicata e parti intime

  • Preparate l’infuso lasciando 50 g di fiori, meglio se freschi, in 1 l d’acqua bollente per 10 minuti e bevetene due tazze al giorno. Usatelo anche come lozione per le pelli delicate e per lavaggi delle parti intime.

La calendula per pelle infiammata, arrossata o secca, mani screpolate

  • Applicate fiori freschi, leggermente tritati e avvolti in una garza, lasciandoli in posizione, anche sulle parti intime, per 15 20 minuti; ripetere 2-3 volte al giorno.
  • Preparate il decotto facendo bollire 60 g di fiori (o foglie e fiori), meglio se freschi, in 1 l d’acqua per 10 minuti e usatelo per lavaggi o per imbeverne compresse da applicare per 30 minuti sulle parti colpite, anche intime; ripetete 2-3 volte al giorno.

La calendula per le scottature

  • Applicate fiori freschi tritati lasciandoli in posizione per almeno 30 minuti; ripetete 2-3 volte al giorno.