Denti anticarie in 3D

Benessere

Denti anti-carie in 3D

By  | 

Dente in resina

I denti artificiali potranno essere prodotti e «stampati» in 17 minuti direttamente nello studio odontoiatrico mentre il paziente attende sul lettino. L’applicazione, unica al mondo, è lanciata sul mercato dall’azienda vicentina Dws (Digital Wax Systems), nata a Vicenza nel 2007, terza azienda al mondo per importanza nella produzione di stampanti 3D. Si tratta dell’unico gruppo italiano in grado di sviluppare sistemi per la prototipazione e produzione rapida implementando la tecnologia della stereolitografia. Oltre a creare stampanti dedicate alla gioielleria e alla produzione di oggetti in plastica, la Dws ha scelto di puntare sul mercato odontoiatrico.

Stampante 3D

Grazie alla stampa 3d verrà sostituito il dente perso con uno in grado di eliminare il 99% dei batteri che causano la carie. Per provare le proprietà anti-microbiche di questa nuova generazione di denti sintetici, i ricercatori hannorivestito la resina di saliva e Streptococcus Mutans il batterio che causa la carie . Solo l’1% dei batteri è sopravvissuto al contatto contro il 99% di altri materiali usati in odontoiatria.

Ora c’è bisogno di testare la resina con i sali di ammonio con i dentifrici per valutarne la compatibilità e che non si generino interferenze di qualche tipo chimiche o fisiche.